×

1156
Olea europaea


È l'albero 1156 del censimento arboreo del Comune di Alatri è stato registrato il 21/11/2020 nell'area alberata: Acropoli Alatri, è alto 1 metri e misura 2 centimetri di circonferenza.

Il prossimo controllo sull'albero è previsto il giorno 26/03/2022.

Note sul genere: L'olivo o ulivo (Olea europaea L., 1753) è un albero da frutto che si presume sia originario dell'Asia Minore e della Siria, poiché in questa regione l'olivo selvatico spontaneo è diffuso sin dall'antichità, formando delle foreste sulla costa meridionale dell'Asia Minore. Qui, appunto, i Greci cominciarono a coltivarlo scoprendone le sue grandi proprietà, cui diedero il nome speciale di ἔλαια che i Latini fecero olea. Fu utilizzato fin dall'antichità per l'alimentazione. Le olive, i suoi frutti,...
da Wikipedia

Identificativo: 1156
Data censimento: 21/11/2020
Circonferenza: 2 cm
Altezza stimata: 1 m
Nome botanico: Olea europaea
Nome comune: C.v Maurino
Area alberata: Acropoli Alatri
Tavola: 1
Coordinate: 41°43'29.424" N, 13°20'42.2232" E
Prossimo controllo: 26/03/2022

E’ una delle varietà più utilizzate per la produzione di olio in alcune province toscane (Lucca e Pistoia) mentre è introdotta anche nelle altre regioni come impollinatore. Gli alberi di medie dimensioni, con chioma espansa e particolarmente densa, sono apprezzati anche per le loro caratteristiche estetiche. Le foglie sono lanceolate con lembo convesso ed il loro colore è di un caratteristico verde chiaro. Autosterile, necessita di impollinazione incrociata. Il “Maurino” a sua volta si comporta come ottimo impollinatore delle principali varietà toscane. I frutti, di dimensioni medio piccole, sono caratterizzati da una maturazione precoce e contemporanea. L’olio che se ne ottiene è di eccellente qualità. Resiste bene al freddo ed alla rogna mentre ha mostrato una certa suscettibilità al cicloconio.